Cookie

Il Presidente Paolo Tosetto: “Finalmente abbiamo il coraggio e i mezzi per guardare avanti”.

Il gruppo Volontari di Protezione Civile di Castello di Godego ha ricevuto in dono nuovi mezzi e attrezzature per la gestione delle emergenze. La presentazione ufficiale alla cittadinanza è prevista per sabato 30 Giugno alle ore 20.30 presso il Santuario della Madonna della Crocetta.
«I nostri impegni eseguiti con costanza dal 2010 fino ad oggi, sono stati ripagati dalla generosità di persone che hanno preso a cuore la nostra causa, primi fra tutti i vicini colleghi di Castelfranco Radio Club Brancaleone che a seguito della chiusura della loro associazione ci hanno donato il loro fuoristrada, motopompa e attrezzature varie, Azzurrauto Bittante per il supporto logistico-meccanico, la Famiglia Muciniato Emanuele per averci donato una roulotte adibita ad ufficio mobile/prima assistenza e tanti altri. Ora abbiamo i mezzi e le potenzialità per intervenire in maniera dignitosa in caso emergenza e siamo pronti a collaborare con l’Amministrazione Comunale di Castello di Godego e tutte le Associazioni del paese che avranno bisogno di noi» – Afferma il Presidente Paolo Tosetto -.

Il gruppo è una realtà in costante crescita, quest’anno infatti è nata la prima Squadra Antincendio Alto Rischio Godigese, con operatori di Protezione Civile specializzati per le attività in ambito di prevenzione, sicurezza e gestione degli incendi e degli eventi, secondo la nuova legge sulla “Safety” e “Security“, circolare del 7 giugno 2017 del Ministero dell’Interno.

L’arrivo dei nuovi mezzi e attrezzature, la costituzione della nuova Squadra Antincendio alto rischio e la registrazione a gruppo regionale attualmente in fase di realizzazione, hanno qualitativamente rafforzato il gruppo e apportato maggiore solidità e professionalità.

«Ora è tutto in divenire – aggiunge Rosetta Facciolini responsabile della formazione e del reclutamento – abbiamo molti altri progetti da realizzare, ma le forze in campo non sono mai abbastanza, e ora più di prima siamo alla ricerca di nuovi volontari da integrare nel gruppo, per avere più forza giovane e maggiore disponibilità per i servizi, aiutare chi ne ha bisogno e fare formazione nelle scuole e alla popolazione sulla prevenzione dei rischi terremoto, alluvioni, incendi, etc.».

Un enorme ringraziamento va a tutti i volontari che con grande dedizione e cuore si sono sempre prodigati nello svolgere tutti i tipi di lavoro, a tutte le ore e a tutte le condizioni.

Si ringraziano Tutti i sostenitori della protezione Civile Godigese:

Radio Club Brancaleone” per la donazione del fuoristrada Jimny, dell’idrovora, divise e varie attrezzature;
Fam. Muciniato Emanuele” per la donazione della Roulotte la cui destinazione sarà quella di ufficio mobile;
Azzurrauto Bittante” per la donazione del Fiorino e per il supporto logistico e meccanico di tutti i mezzi;
Agenzia Praticar Guidolin Enzo e Fabio” per l’aiuto dato;
Vittoria Assicurazioni Bolzon e Maggiotto” per l’aiuto dato;
Gazzola Walter” per il trasporto logistico;
Egr. Dott. Notaio Marco Silva” consulenza per pratica passaggio di proprietà;
Sgarbossa Cicli Moto Sport” per la donazione di due biciclette.