Cookie

Cari Godigesi,

GRAZIE di cuore per averci sostenuti in tutti questi anni e soprattutto quello che sta per finire, un 2020 che ha davvero messo in discussione tutte le nostre certezze. GRAZIE perché nei momenti di crisi ed emergenza avete saputo essere uniti e comprensivi e ci avete dato la forza di andare avanti, con un saluto, con un “grazie per quello che state facendo” o anche con un semplice sorriso.

Quest’anno, a maggior ragione dovevamo festeggiare i 10 anni dalla nostra fondazione, il Covid ce lo ha negato, ma non per questo siamo infelici, perché sappiamo che ognuno di noi ha sacrificato qualcosa, chi la vita, chi la salute, chi il lavoro… Non è tempo ora di essere infelici, è tempo di guardare avanti, guardare al 2021 con positività e speranza.

Noi ci siamo e ci saremo sempre per voi e con voi, perché la Protezione Civile siamo tutti noi!

GRAZIE a tutte quelle associazioni che sono corse in vostro aiuto nel momento del bisogno, vedere così tanti gruppi uniti e coordinati ha dimostrato come nel nostro piccolo paese il VOLONTARIATO sia una fiamma difficile da spegnere.

GRAZIE all’Amministrazione Comunale, per la sua vicinanza e sensibilità, grazie per la NUOVA SEDE che sarà il fulcro dell’operatività durante le emergenze ovvero il Centro Operativo Comunale, grazie per il nuovo MEZZO che a breve arriverà! Un patrimonio di mezzi e persone che esistono solo per il BENE DELLA COMUNITÀ’ GODIGESE.

Il Volontariato di Protezione Civile è animato dal solo spirito di GRATUITA’, non esistono stipendi o privilegi, esistono solo DONI che ognuno di noi fa, senza pensare ad avere nulla in cambio. Lo diciamo perché è triste ancora sentire qualcuno sostenere il contrario, noi non critichiamo…noi apriamo le NOSTRE PORTE a chiunque. CHIUNQUE può diventare volontario, ne abbiamo bisogno, la comunità ne ha bisogno!

Oggi festeggiamo i nostri primi 10 anni, ma festeggiamo anche un grande successo appena ottenuto dal nostro gruppo, ovvero l’iscrizione all’Albo regionale della protezione Civile. E se ci voltiamo indietro e guardiamo i sacrifici fatti finora, non possiamo che essere FELICI di dire…ce l’abbiamo fatta!

Il Presidente
Paolo Tosetto